Fondo Perduto Regione Marche al 50% per Alberghi, Stabilimenti Balneari, Strutture Ricettive

Fondo Perduto Regione Marche al 50% per Alberghi, Stabilimenti Balneari, Strutture Ricettive

E’ stato pubblicato il Bando per promuovere la competitività delle micro, piccole e medie imprese  a sostegno della competitività nelle destinazioni turistiche.

La dotazione finanziari del bando è di € 1.953.653,30 mln di risorse FESR.

Il bando sostiene interventi di riqualificazione di strutture ricettive esistenti e già operanti, attraverso interventi di ristrutturazione, straordinaria manutenzione, restauro e risanamento conservativo e si ampliamento delle stesse, purché finalizzate al miglioramento del livello di sostenibilità ambientale, dell’accessibilità, dell’innovazione tecnologica, all’adeguamento ed adesione ai disciplinari di prodotto.

Il costo complessivo ammesso ad agevolazione per la realizzazione del progetto non può essere inferiore a € 50.000,00 ed in ogni caso l’ammontare totale dell’agevolazione concessa non supererà i € 200.000,00.

La richiesta di contributo dovrà essere presentata tramite il sistema informativo SIGEF a partire dalla  ore 12:00 del 13 luglio 2017 alle ore 12:00 del 31 ottobre 2017.

INTERVENTI FINANZIABILI E SPESE AMMISSIBILI

Il Bando intende sostenere l’adeguamento ai seguenti disciplinari di prodotto, approvati con DGR n. 994/2014:

a. Family: rivolto a strutture ricettive, stabilimenti balneari, specializzati nell’accoglienza di famiglie con bambini.

b. Cultura: rivolto a strutture ricettive specializzate nell’accoglienza del turista culturale e che si pongono come punti di promozione delle risorse culturali del territorio che le circonda.

c. Trekking: rivolto a strutture ricettive specializzate nell’accoglienza di appassionati di trekking, di pellegrini e di turisti “slow” che affrontano il viaggio a piedi. d. Bike: rivolto a strutture ricettive specializzate nell’accoglienza di ciclisti e di turisti “slow” che affrontano il viaggio in bicicletta.

e. Benessere: rivolto a strutture ricettive con terme/spa, strutture ricettive con centro benessere, specializzate nell’accoglienza di turisti che ricercano il relax ed il benessere del corpo e della mente. f. Business: rivolto a strutture ricettive specializzate nell’accoglienza di chi viaggia per lavoro.

g. Meeting: rivolto a strutture ricettive dotate di sale convegni, specializzate nell’accoglienza di meeting.

h. Sostenibilità ambientale.

i. Accessibilità. l.

Innovazione tecnologica.

m. Miglioramento della classificazione alberghiera.

INTENSITÀ AGEVOLAZIONE

L’agevolazione verrà concessa sotto forma di contributo a fondo perduto in conto capitale sulla spesa ritenuta ammissibile, secondo una intensità di aiuto pari al massimo al 50% della spesa complessiva del progetto. L’agevolazione non potrà superare l’importo massimo di € 200.000,00 per ciascuna domanda.

Per visualizzare la scheda sintetica del bando clicca qui.

Per scaricare il bando completo clicca qui.

Share on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone