Scade 31/10 per Ottici, Veterinari, Parafarmacie, Psicologi, Infermieri, Ostetrici, Tecnici sanitari di radiologia medica l’accreditamento al STS

Scade 31/10 per Ottici, Veterinari, Parafarmacie, Psicologi, Infermieri, Ostetrici, Tecnici sanitari di radiologia medica l’accreditamento al STS

I soggetti che erogano prestazioni sanitarie sono tenuti ad inviare al Sistema Tessera Sanitaria (STS) i relativi dati entro il 31.1 dell’anno successivo a quello di sostenimento della spesa, per la predisposizione del mod. 730 / UNICO precompilato da parte dell’Agenzia delle Entrate.

Entro il prossimo 31.10.2016, sono tenuti a richiedere le credenziali di accesso al STS, tramite le funzionalità disponibili sul sito Internet del sistema stesso.

Il MEF ha ricompreso tra i soggetti tenuti ad assolvere l’adempimento in esame anche:
Parafarmacie
− iscritti all’Albo degli Psicologi, di cui alla Legge n. 56/89;
− iscritti all’Albo degli Infermieri, di cui al DM n. 739/94;
− iscritti all’Albo delle Ostetriche/i, di cui al DM n. 740/94;
− iscritti all’Albo dei tecnici sanitari di Radiologia Medica, di cui al DM n. 746/94;
− esercenti l’arte sanitaria ausiliaria di Ottico che hanno effettuato la comunicazione al
Ministero della salute di cui agli artt. 11, comma 7 e 13, D.Lgs. n. 46/97;
− iscritti all’Albo dei Veterinari. In tal caso l’invio riguarda i dati relativi alle spese veterinarie
sostenute da persone fisiche per le tipologie di animali individuate dal DM n. 289/2001 (animali
legalmente detenuti a scopo di compagnia o per la pratica sportiva).

Share on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone